OUTDOOR FESTIVAL: HERE WE ARE

OUTDOOR FESTIVAL: HERE WE ARE

C’era una volta un’idea… contribuire al cambiamento del tessuto sociale di Roma, compiendo azioni di carattere culturale. Dare vita ad un progetto che contribuisse alla rinascita urbanistica di quartieri o edifici dismessi della Capitale per segnare, così, anche le abitudini di chi la abita.

Da qui è nato Outdoor: la manifestazione che dal 2010 ha cercato di realizzare questo ambizioso progetto. arte, musica, conferenze e cinema sono i linguaggi che fino ad oggi ha usato per invitare chi vive la città a riflettere, ad osservare e sentirsi parte della trasformazione che questo festival vuole mettere in atto. 

Lex Sten - Outdoor Festival 2010 - Ph. Gloria Viggiani

Lex Sten - Outdoor Festival 2010 - Ph. Gloria Viggiani

L'Atlas - Outdoor Festival 2010 - Ph- Gloria Viggiani

L'Atlas - Outdoor Festival 2010 - Ph- Gloria Viggiani

 

Siamo partiti da Ostiense, dove Outdoor ha permesso la nascita di quello oggi conosciuto come lo Street art district. Se vi siete mai fatti una passeggiata nel quartiere potete vedere quello che le prime edizioni hanno regalato alla città: numerose opere di poster art e mural art hanno colorato Garbatella permettendo il primo vero cambiamento nella considerazione dell’arte pubblica in rapporto al contesto urbano. Siamo andati oltre. Ci siamo spinti fino al Gazometro, storico quartiere post industriale di Roma, in cui oggi si respira un certo fermento, anche grazie all’invito che Outdoor ha rivolto a numerosi artisti che, con le loro opere, hanno testimoniato e partecipato al cambiamento di un'area.

Kid Acne - Outdoor Festival 2011 - ph. Guido Gazzilli

Kid Acne - Outdoor Festival 2011 - ph. Guido Gazzilli

Agostino Iacurci - Outdoor Festival 2011 - ph. Guido Gazzilli

Agostino Iacurci - Outdoor Festival 2011 - ph. Guido Gazzilli

Herbert Baglione - Outdoor Festival 2011 - ph. Guido Gazzilli

Herbert Baglione - Outdoor Festival 2011 - ph. Guido Gazzilli

Trasformazione ed evoluzione sono lo spirito della manifestazione e proprio questi aspetti hanno caratterizzato anche la sua proposta. Mostre fotografiche, conferenze e incontri si sono aggiunti, con il tempo, all’offerta del programma affinché si trovino sempre nuove forme di dialogo con chi vive la città e partecipa alla sua evoluzione.

Momo - Outdoor Festival 2012 - ph. Mauro Albani

Momo - Outdoor Festival 2012 - ph. Mauro Albani

Borondo - Outdoor Festival 2012  

Borondo - Outdoor Festival 2012  

Marta Cooper - Outdoor Festival 2013 - ph. Matteo Armellini

Marta Cooper - Outdoor Festival 2013 - ph. Matteo Armellini

Rero - Outdoor Festival 2013 - ph. Barbara Oizmud

Rero - Outdoor Festival 2013 - ph. Barbara Oizmud


Il mutamento è un nostro valore. Per questo dal 2014 la rinascita urbana è avvenuta non solo attraverso la riqualificazione degli spazi esterni ma è entrata anche nei cosiddetti “non-luoghi”: edifici e strutture ormai dismessi e abbandonati che abbiamo rianimato attraverso le nostre attività. L’Ex Dogana e l’Ex Caserma Guido Reni ne sono stati i protagonisti. Far rivivere spazi in disuso, ridargli vita attraverso l’arte e la cultura hanno fatto mutare forma al festival senza intaccare però il suo messaggio originario.

Dot Dot Dot - Outdoor Festival 2014 - Ex Dogana 

Dot Dot Dot - Outdoor Festival 2014 - Ex Dogana 

Jb Rock - Outdoor Festival 2014 - Ex Dogana

Jb Rock - Outdoor Festival 2014 - Ex Dogana

Thomas Canto - Outdoor Festival 2014 - Ex Dogana

Thomas Canto - Outdoor Festival 2014 - Ex Dogana

 

Così queste strutture ora rivivono con opere di arte urbana, serate con musica di artisti internazionali e conferenze su cinema e creatività.

Dall’arte alla musica, dalle conferenze al cinema, dalle pareti dei palazzi e dei quartieri agli interni di edifici abbandonati.

Sei edizioni sono giunte al termine, mancano poco più di due mesi alla settima che, non a caso si chiamerà “Beyond”, al di là: un invito a superare limiti e confini di ogni genere… che poi è un po’ la natura di Outdoor.

Dunque, c’era una volta un’idea…ora c’è Outdoor.

Halo Halo - Outdoor Festival 2015 - Ex Caserma Guido Reni - ph. Alberto Blasetti

Halo Halo - Outdoor Festival 2015 - Ex Caserma Guido Reni - ph. Alberto Blasetti

Alice Pasquini - Outdoor Festival 2015 - Ex Caserma Guido Reni - ph. Alberto Blasetti

Alice Pasquini - Outdoor Festival 2015 - Ex Caserma Guido Reni - ph. Alberto Blasetti

OUTDOOR FESTIVAL 2016 GOES “BEYOND”

OUTDOOR FESTIVAL 2016 GOES “BEYOND”