KURIL CHTO + TUNDRA

KURIL CHTO + TUNDRA

Scalano i minuti dal conto alla rovescia per il Gran Opening di Outdoor 2016. Questione di ore e inaugureremo un mese in cui mostre, cinema e conferenze vi spingeranno oltre limiti individuali e territoriali. Per fare questo, in perfetta linea con il tema curatoriale di questa edizione, Beyond, saremo in partnership con 5 festival di street art oltre confine i cui artisti sono intervenuti nei padiglioni dell’ex Caserma e i cui musicisti animeranno i sabati sera di questa manifestazione.

 

In occasione dell’apertura del festival vi faremo vivere un po’ della scena artistica e musicale Russa. Vi presentiamo, quindi, i due artisti che hanno rappresentato il padiglione di questa nazione.

 

Direttamente dallo Street Art Museum di San Pietroburgo: Kuril Chto e Tundra.

 

Kuril Chto è una crew di writers russi. Ironia, schiettezza espressiva, satira e protesta fanno parte delle loro opere. Tutte caratteristiche proprie anche del loro più grande ispiratore Krill Kto, famosissimo street artist russo, che omaggiano anche con il loro nome.

I loro graffiti in cirillico si trovano nelle strade delle più grandi città europee e siamo lieti che ora siano ospitati anche in uno dei padiglioni di Outdoor 2016.

La grande parete dello spazio dedicato alla Russia sarà, infatti, interamente dipinto da numerosissimi graffiti colorati che citeranno i nomi dei più grandi artisti, poeti e scrittori sia russi che italiani. Un omaggio che fonde le grandi personalità delle due nazioni, rispondendo perfettamente al tema curatoriale della manifestazione.

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Kuril Chto

Nello stesso spazio il collettivo Tundra regalerà al festival una grande installazione multimediale che si svolgerà per lo spazio del padiglione con un gioco di luci, suoni e movimenti.

 

Un collettivo artistico che si esprime in più linguaggi: ne fanno parte tecnici del suono, musicisti, ingegneri e artisti visivi. Grandi collaborazioni che portano a straordinarie opere multisensoriali.

 

Tundra ha come obiettivo primo quello di intervenire negli spazi e creare esperienze, durante le quali suono, aspetti visivi ed emozioni lavorano insieme creando performance audiovisive e installazioni interattive.

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Tundra

Vi aspettiamo, quindi, e go Beyond!

FILTHY LUKER

FILTHY LUKER

QUIET ENSEMBLE

QUIET ENSEMBLE