QUIET ENSEMBLE

QUIET ENSEMBLE

“Ogni movimento che vediamo in natura può essere percepito come un concerto visivo, come lo stormo di uccelli che muovendosi sincronicamente crea incredibili disegni, o come la neve che, cadendo dal cielo, si posa sul terreno dipingendolo di bianco. Alcuni di quegli eventi hanno un impatto uditivo-musicale, mentre altri possono solamente darne una vaga impressione astratta.”

 

Quintetto” è stato il nome di una loro celebre opera che vedeva una continua successione musicale, sempre differente, orchestrata da cinque pesci rossi in movimento, contenuti, ciascuno, in una vasca trasparente.

 

Sperimentazione e contaminazione: loro sono i Quiet Ensemble.

 

Il loro collettivo nasce nel 2009 dall’incontro di esperienze professionali ed espressive differenti: Fabio Di Salvo si dedica alla sperimentazione e ideazione di opere video interattive, utilizzando moderni software di manipolazione audio video, mentre Bernardo Vercelli si laurea in scenografia teatrale in Norvegia e, successivamente, lavora come light designer a Copenhagen.

 

Insieme formano un duo che unisce linguaggi differenti che danno molto peso al rapporto tra tecnologia e natura, immaginario concreto e astratto, riportando l’attenzione e lo stupore verso aspetti apparentemente insignificanti e creando meraviglia.

 

Il suono è, poi, un altro aspetto caratterizzante dei loro lavori: questo è sempre presente nella loro arte ed esiste come elemento divenuto tangibile, trasformato in qualcosa che il pubblico può vedere, sentire e apprezzare.

 

Esplorano le tecniche dell’interattività, lavorano sul rapporto tra immagine e suono e si relazionano all’ambiente con opere site – specific che danno nuova luce al quotidiano, smuovendo la consapevolezza dell’ordinario.

 

Una coppia incredibile che porterà la propria arte ad Outdoor festival 2016.

KURIL CHTO + TUNDRA

KURIL CHTO + TUNDRA

IL PADIGLIONE DELLO IED DI ROMA PER OUTDOOR 2016

IL PADIGLIONE DELLO IED DI ROMA PER OUTDOOR 2016