TELLAS

Secondo il quotidiano internazionale Huffington Post è oggi tra i 25 street artist più famosi al mondo. Accanto a nomi ormai celebri nel panorama della street art internazionale come Bansky, Blu e Os Gemeos, si è affermato sulla scena dell’arte urbana un nome proveniente dalla terra sarda: il trentenne cagliaritano Tellas.

Fortemente influenzato dagli aspetti naturalistici della sua terra d’origine, sviluppa lavori in cui rielabora, attraverso una visione intima e personale, gli elementi compositivi del paesaggio naturale. Foglie, radici, acqua, rami e paesaggi marini s’intrecciano tra loro in grovigli che formano composizioni di grande impatto visivo che sconfinano nell’astrazione. Tutti i suoi lavori sono frutto di una ricerca influenzata da un'estetica non urbana. Uno studio che poi viene elaborato e realizzato sui più svariati supporti: dalle superfici murali, alla carta, a tele fino all'utilizzo di installazioni e video.

Lanusei, Sardinia (IT) 2016

Lanusei, Sardinia (IT) 2016

"Maree", 2012

"Maree", 2012

Ink and pencil on paper, 2014

Ink and pencil on paper, 2014

"In the heart of Irpinia", Bonito (IT) 2016

"In the heart of Irpinia", Bonito (IT) 2016

This quiet harsh land, Amsterdam (NL) 2014

This quiet harsh land, Amsterdam (NL) 2014

"Southern Lights", Albany, (Australia) 2016

"Southern Lights", Albany, (Australia) 2016

Spring Fling Rural Murals, Dumfries (Scotland) 2016

Spring Fling Rural Murals, Dumfries (Scotland) 2016

"Campo visivo", Pinerolo (IT) 2016

"Campo visivo", Pinerolo (IT) 2016


OUTDOOR LAB 2016: VI PRESENTIAMO IL VINCITORE E I FINALISTI

OUTDOOR LAB 2016: VI PRESENTIAMO IL VINCITORE E I FINALISTI

SEBAS VELASCO

SEBAS VELASCO