VIRGILIO VILLORESI

VIRGILIO VILLORESI

Dalla RAI a Valentino, da Moleskine a Smythson, dall’ONU al Ministero degli Interni tedesco, dalla regia di video musicali a quella di spot pubblicitari. Ospite ad Outdoor 2016 Virgilio Villoresi, giovane e talentuoso regista fiorentino che è stato, recentemente, artefice dei video musicali di artisti internazionali come John Mayer.

Classe 1979, nasce a Fiesole. I suoi primi lavori traggono ispirazione dai più svariati campi artistici: disegnatori polacchi come Jan Lenicae Zibnew Rybzinski, cultura underground americana, l’avanguardia teatrale, l’arte e la letteratura.

I suoi video ci invitano ad entrare in mondi immaginari, in cui ombre ed oggetti prendono vita senza l’artificio della post-produzione. In molte delle sue opere, infatti, i personaggi si animano svelando la mano che li muove, ma non per questo creano disillusione nello spettatore.

Rendendo consapevole il pubblico dell’illusione ottica rimane in perfetta linea con il fil rouge che lega i suoi lavori, ossia l’idea del gioco.

Con attitudine sperimentale e forte personalità mescola tecniche narrative per creare nuove fantasie, rendendo riconoscibilissimo lo stile delle sue opere.

Ecco, quindi, Il nome di un altro grande artista ospite di Outdoor 2016.

IL PADIGLIONE DELLO IED DI ROMA PER OUTDOOR 2016

IL PADIGLIONE DELLO IED DI ROMA PER OUTDOOR 2016

RUSSIA BEYOND TECHNO PER IL GRAND OPENING DI OUTDOOR 2016

RUSSIA BEYOND TECHNO PER IL GRAND OPENING DI OUTDOOR 2016