OUTDOOR FESTIVAL ?

OUTDOOR FESTIVAL ?

“Ma quindi quest’anno Outdoor ci sarà?”

“Ciao! Si farà l'edizione 2018 dell'outdoor festival? Vi prego ditemi di sì!”

“Ma quest’anno ci sarà una nuova edizione dell’Outdoor Festival?”

“Salve, volevo sapere: ma edizione 2018 è prevista?”

Tanti sono stati i messaggi che abbiamo ricevuto nei mesi passati, in tanti ci avete chiesto della prossima edizione, preoccupati che il mese di ottobre stava passando e di outdoor festival non se ne aveva notizia….

Ottobre è passato ma aprile è alle porte, outdoor festival sta per tornare. Una nuova grande edizione, un nuovo concept che segna il ritorno del festival nel cuore del quartiere Ostiense che Outdoor rivoluzionò nel 2010, dando vita alla creazione del primo Street Art District a Roma.

Tornano alla mente i tanti momenti vissuti, gli artisti e la tanta musica. C’è chi di quell’esperienza ricorda le immersioni nell’arte, chi il vociare delle risate, chi i sabato sera in compagnia di amici e della buona musica. Migliaia di persone che hanno reso outdoor festival un appuntamento di rito per Roma e per la vita.

Dal 14 aprile al 12 maggio al Mattatoio di Testaccio vi porremo davanti a una grande interrogativo: “Heritage?” Insieme ci interrogheremo su cosa sia il Patrimonio, quanto peso ha sul nostro presente e quale sarà il Patrimonio del domani.

“Quest’anno il Festival si prepara a vivere una terza fase” racconta Francesco Dobrovich, direttore della manifestazione, “dopo essersi dedicato alla rinascita urbanistica di interi quartieri, dopo aver riattivato luoghi attraverso l’arte e numerose iniziative culturali, entra nel Mattatoio di Testaccio per tornare ad essere il fulcro delle nuove tendenze metropolitane”.

Così, attraverso Arte Contemporanea, Street Art, Poster Art, Multimedia Art, Proiezioni, Conferenze, Televisione, Mercato e Musica ci si interrogherà sul patrimonio della società contemporanea. Certo, la risposta è aperta e il finale è tutto da scoprire, vi aspettiamo!
 

HERITAGE ? LA RISPOSTA DELL'ARTE AD OUTDOOR FESTIVAL

HERITAGE ? LA RISPOSTA DELL'ARTE AD OUTDOOR FESTIVAL